giovedì 26 gennaio 2012

LOVE IS... dove vorresti essere






Sono in "fase preparazione" piccola valigia: domani sfiderò anche lo sciopero nazionale dei trasporti per raggiungere A.
Sono incasinatissima con lo studio, ma si è riuscito a liberare per domani pomeriggio e ha un intero sabato "ospedale-free"... Non mi sembra vero, quindi vado lo stesso! In qualche modo recupererò...studierò di notte, ripeterò anche sotto la doccia, utilizzerò tecniche raffinate per velocizzare l'apprendimento, poi mi dispererò perchè non funzioneranno e realizzerò di aver perso ancora più tempo, ma domani sarò lì. 
Inizialmente mi piaceva essere sempre "in partenza" o "in arrivo". Con la valigia pronta. Con le mie teorie sul bagaglio intelligente.
Ora non so. Forse vorrei semplicemente stare insieme. 
Trasformare la semi-convivenza in convivenza permanente. A volte vorrei solo essere lì con lui. Litigare per il disordine, per il film da guardare in tv, per chi può usare il pc.
Poi al telefono mi ha comunicato che sabato sera gioca la Juve e il mio programma "mangiare schifezze varie davnti all'ultima puntata di Chuck" è saltato. 
E allora ho pensato: sto tanto bene a casa mia, con mio padre che mi porta il cornetto tutte le mattine. Chi me lo fa fà? Diamo tempo al tempo :)


Ehm... ma il tema di questo post quale sarebbe? Non lo so nemmeno io...
Fondamentalmente volevo augurarvi un buon fine settimana, dato che non sarò reperibile fino a lunedì!

Poi volevo ringraziare Narya che mi ha regalato il mio terzo premio... E' una soddisfazione sapere che questo mio "piccolo angolino" sia apprezzato!





10 commenti:

  1. Figurati! Passa un bellissimo weekend, goditi il tuo fidanzato in questi giorni!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  2. Buon weekend cara!!! E' sempre bello poter trascorrere giorni, e weekend con il nostro amore!!! ^^

    RispondiElimina
  3. pure io sono nella tua condizione... lui abita un po' lontano e ora fra blocchi e scioperi e lavori vari non ci vediamo se non al week end :/

    buon fine settimana di cuore :)

    RispondiElimina
  4. E' quello che dico sempre io: a casa con mammà e papà si sta meglio! Mi sento come quello del film Immaturi, non so se l' avete visto.. .ahahaha :D
    Robi

    RispondiElimina
  5. a chi lo dici...qua siamo i sovrani della semi-convivenza...e io sono ormai anni che ho sempre la valigia pronta...bah...cmq divertiti questo weekend e non ti preoccupare di nulla...buon fine settimana e goditelo!

    RispondiElimina
  6. ...ahhh quanto mi ci ritrovo!!!...quanti viaggi e valigie per stare insieme al mio lui...però la distanza incomincia a pesarmi troppo...distanza...e mettiamoci pure impegni vari...uff...vorrei più quotidianità e condivisione di piccole cose...con calma...e non solo il weekend...spesso tutto di corsa...bello intenso...ma è già tempo di ripartire!!!
    ...ciaooo...lu!!!

    RispondiElimina
  7. So bene cosa significa fare-i-bagagli-per-andare-da-lui... per fortuna che lui fa altrettanto con me! Carino il tuo blog, se tiva, passa da me, possiamo seguirci a vicenda!
    Sara

    http://fataarancio.blogspot.com

    RispondiElimina
  8. Appena iscritta! bellissimo blog :-)
    http://misslittlesnail.blogspot.com/

    RispondiElimina
  9. Le storie a distanza sono secondo me un pò difficili, però se nonostante la distanza si sta insieme significa che è veramente vero amore!!

    RispondiElimina