venerdì 18 maggio 2012

LOVE IS... quando ogni giorno è una gioia?



Non mi stancherò mai di ripeterlo.
Commedie romantiche, telefilm, favole di Walt Disney: voi siete il male.
Perchè volete convincerci che quando si è innamorati ogni giorno è una gioia?
Perchè diffondete la malsana idea che quando avremo una brutta giornata la semplice presenza del nostro compagno, la renderà migliore?
Perchè volete farci credere che per il solo fatto che abbiamo trovato la persona giusta, dovremmo svegliarci tutte le mattine con il sorriso stampato sulle labbra?

No perchè, diciamolo pure, sono tutte stupidaggini.

Personalmente, se mi sveglio col piede sbagliato e la giornata continua ad andare male, l'unica cosa che può fare A. è  andare a nascondersi.
Forse sono io che son fatta male ed ho un caratteraccio. Effettivamente lui è abbastanza bravo a dividere la vita in compartimenti stagni. Così se ha qualche problema al lavoro, a casa o con chiunque, si sforza di non prendersela con me. E devo dire la verità, il più delle volte ci riesce.


Io invece proprio nn ce la faccio. Se sono di cattivo umore mi innervosisco per niente e lo ammetto, spesso  è A. a pagarne le conseguenze.

In quei casi nessuno ha scampo: per farvi capire, me la prendo pure col televisore e litigo con la De Filippi che ha deciso di far vincere l'edizione di Amici a quella sottospecie di Vasco Rossi dei poveri.

A. ormai è così abituato che si fa una risata.

"Amore, cambio canale? Vuoi abbaiare pure contro Studio Aperto come al solito? Così magari mi salvo io..." 


E' facile dire che non è giusto scaricare le proprie tensioni sul partner, ma purtroppo siamo umani e lo facciamo.

Se il ciclo non si decide ad arrivare e un mal di testa assurdo non vi abbandona da tre giorni; se la sveglia non suona e non riuscite a prendere l'autobus perchè non ci sono più posti disponibili; se siete usciti col sole, ma improvvisamente si materiallizano nuvole nere e pioggia, l'unico giorno che avete deciso di togliere il vostro ombrello dalla borsa; se la vostra facoltà decide di non mettere neanche un pulcioso appello d'esame a luglio e vi costringe a preparare tre esami in un unico mese; se per una qualsiasi altra serie di motivi avete la luna storta, una volta tornate a casa, la semplice visione dell'uomo che vi ama quasi sicuramente non potrà trasformare la vostra in una buona giornata.
Anzi, c'è una buona probabilità che la vostra dolce metà vi faccia innervosire ulteriormente perchè magari si è scordato di andare a fare la spesa o di stendere i panni.


Ma sapete cosa penso? 

Quello giusto non è quello in grado di trasformare una brutta giornata, ma quello che riesce a sopportarvi quando ne avete avuto una.
Che vi ascolta sbraitare contro il sistema universitario, le ditte di trasporto, il vostro utero, il maltempo, vi abbraccia e vi prepara una camomilla, pur sapendo che quella notte andrà in bianco.


Voi che ne pensate? Riuscite a non far interferire le vostre "brutte giornate" con la vita di coppia?




55 commenti:

  1. Io sono una persona molto pacifica, sono io quella che "le prende" sempre...E sono stanca di fare da parafulmine all'aggressività degli altri.
    Un bacione cara. Irene

    RispondiElimina
  2. Lasciamo perdere... diciamo che di solito Manu aggiunge la ciliegina sulla torta e la giornata va definitivamente a farsi benedire! ^^

    RispondiElimina
  3. Io amo il tuo blog, riesci a scoprire il lato romantico e spesso nascosto che è in me! Detto questo, per quanto mi riguarda Andrea è proprio quello che me la fa passare la giornata storta, quando lascio leggermente interferire il nervosismo :P

    Sono dannatamente melensa a volte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dopo aver scritto, sono passata dal tuo blog e leggendo il tuo ultimo post ho pensato proprio "vedi, c'è qualcuno a cui il fidanzato fa un effetto calmante!" :D

      Elimina
  4. mmm... io e rospo ci vediamo poco percio anche se sono di cattivissimo umore vederlo mi rasserena sempre.... pero se una giornata andasse davvero storta (come quella di oggi) e vivessimo insieme credo che farei fatica a fare finta di niente....

    RispondiElimina
  5. Hai perfettamente ragione, le persone per noi più speciali sono quelle che ci sopportano sempre.

    Un abbraccio e buona serata!

    RispondiElimina
  6. Non sei la sola! Io quando ho una giornata storta sono letteralmente intrattabile... si tratti di G., o di mia mamma o di qualsiasi altra persona!

    Però concordo con quello che dici ^^ La persona giusta è quella che riesce non a migliorarti la giornata, ma a sopportarti con tutte le tue paturnie :)
    Dovevi vedere me, un anno fa, quando un ciclo decise di saltarmi per due settimane intere... avrei sbranato chiunque! Da quel momento ho deciso di prendere la pillola :D

    RispondiElimina
  7. ahahahah io sbrano pure lui... lo provoco, quasi per testarlo...e se non resiste...apriti cielo! siamo complicate,donne XD

    RispondiElimina
  8. mi ritrovo perfettamente nelle tue parole...anche amorcito è bravo a dividere le parti della sua giornata, io invece investo tutto e tutti...meno male che ci sono loro a sopportarci| ;-)

    RispondiElimina
  9. La vita di coppia aiuta le brutte giornate...è bellissimo avere qualcuno al tuo fianco anche quando sembra cadere tutto a pezzi!!!

    RispondiElimina
  10. Io penso sia un talento degli uomini saper dividere le cose. Noi donne 'contaminiamo' con le nostre preoccupazioni tutti gli ambiti di vita!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì almeno questo "pregio" dobbiamo proprio riconoscerglielo!:)

      Elimina
  11. meraviglioso il tuo pensiero e per lo meno veritiero.. un grande abbraccio mio cara!

    RispondiElimina
  12. Se penso a quante volte il mio moroso è costretto a guardarmi mentre me la prendo con il mondo (lui compreso)... povero!!! :)

    RispondiElimina
  13. Pienamente d'accordo con te. Io sono terribilmente lunatica quindi capita che m i giri male anche se la giornata non sia andata male, insomma mi gira male senza alcuna ragione ed in questi casi la persona con cui me la prendo di più è proprio lui... anzi a volte pure l'unica. :D Un mesetto fa ho scritto un post sulle fiabe della Disney che ci hanno rovinato, se ti va di leggerlo ti lascio il link http://trapensierietacchialti.blogspot.it/2012/04/tutta-colpa-della-disney.html
    Lenù

    RispondiElimina
  14. a parte che come sempre mi mette troppa allegria leggere i tuoi pos cara... devo dirti che sono pienamente d'accordo con te!!! =) anche io quando sono di malumore lo sono e basta e la vista del maritino adorato non cambia certo la situazione... anzi!!! Ci passa sempre anche lui alla fine!!! ;)
    E hai ragione anche sulla riflessione finale, quello giusto è quello che ti "sopporta/supporta" anche in quei momenti! =)
    buona giornata cara
    sadia

    RispondiElimina
  15. io sono come A. scappare da casa ed andare da Amor mi da stare bene, lui invece non riesce, anzi, se la giornata è storta ha i sensi di colpa perchè sa che può influenzarmi in qualche modo, ma va bene così :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sa che uno dei due nella coppia si deve sacrificare per forza!:)

      Elimina
  16. Se ho la luna girata è meglio che io stia da sola, per evitare di trattare male qualcuno, capita molto di rado, ma capita.

    RispondiElimina
  17. Sono d'accordo con te! :D Quando la giornata è nera vederlo non me la fa risollevare.. anzi, poverino, lo uso come valvola di sfogo arrabbiandomi per stupidaggini!

    RispondiElimina
  18. Per rendere l'idea posso fare un esempio:
    Io: Basta! Sono stufa! Questa giornata di m... e adesso devo cucinare! Non ho voglia, va bene?? NON HO VOGLIA. E tu non fai mai niente! Sei sempre davanti a quel cacchio di computer! Io adesso mi metto sul divano e non mi alzo più!
    Lui: ....
    Io: grrrrrr
    Lui: Dai, amore. Faccio una pasta aglio e olio?
    Io: ....
    Lui: Dai tu siediti e stai tranquilla.
    Ovviamente non è semplicemente fantastico. E' che ha paura. S'intende. :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah dimenticavo. La pasta aglio e olio perchè sa fare solo quella. Ma son dettagli :p

      Elimina
    2. ahahahaha!!!A. ha sempre i suoi sughi pronti per salvare la situazione...però poi "la padella la lavi tu?Lo sai che io non son capace e mi restano appiccicose...No ma solo la padella, i piatti li faccio io!"
      E secondo te io poi lavo solo la padella?!?
      Ahhh santa pazienza!

      Elimina
    3. Love lo stesso qui hahaha la padella unta è una scusa io non ci casco piuuuuuuu

      Elimina
    4. ahahaha!!!No allora devo fare un sondaggio: "gli uomini e la padella unta!!!"

      Elimina
    5. No devo dire che lui la padella la lava dai... anzi... quando sono io a lavare i piatti viene a controllare se li ho lavati bene... XD hai detto bene, lovels... santa pazienza!

      Elimina
  19. Come al solito quoto la tua tesi. I maschi sono fatti per essere a compartimenti stagni, noi no. Non con il ciclo che incombe ogni mese. Già se mi levassero quello io starei molto più tranquilla. Passa da me se vuoi, sono appena tornata dal mondo dell'Oltretomba...

    RispondiElimina
  20. il punto di vista disney e quello dei telefilm devo dire che non mi dispiace però il tuo punto di vista è di certo più sensato e reale del loro :) anche perché non sempre la vita va in rosa e fiorni a volte ci sono anche i giorni neri (o storti come dici tu) in cui l'umore non cambia e la nostra metà deve SoppoRTARE!

    RispondiElimina
  21. Walt Disney è il male...noi abbiamo la vita rovinata da Cenerentola & co.
    E no, oggi non è una giornata serena. Ecco!
    :)
    Ila

    RispondiElimina
  22. Però a me piacciono le favole...
    Robi

    RispondiElimina
  23. Vuoi sapere da me? hahaahahaha io sono lo stereotipo della donna che quando gli girano diventa scorbutica, nevrotica, isterica, pallosa ...nu me se deve avvicinà!!! Lo sa bene e per superarmi se passiamo vicini ad es nell'andito chiede il permesso con la carta bollata ed un "per favore...mi scusi... lei.... potrei.." Mi basta uno sguardo mal fatto che parto in quarta!!!
    Si sono dolcissima!hahahaahahahahahahahahahhaahah

    RispondiElimina
  24. Si come no, ci riesco benissimo. La verità è che se è una giornata NO non ce n'è per nessuno e non solo per il mio lui ^__^
    Bacetto e buona domenica!
    Miky

    RispondiElimina
  25. http://jhnuvoledizucchero-jhnuvoledizucchero.blogspot.it/ Ti ho nominato nel mio ultimo post, besos

    RispondiElimina
  26. Ma devo fare leggere ad A. tutti questi commenti così almeno capisce che non sono solo io!!!
    Mal comune, mezzo gaudio?! :D

    RispondiElimina
  27. Uffa, ma tutte felicemente fidanzate quassù? Ripeto, UFFA:
    Ecco, però diciamo che dipende dalla giornata no... ecco, nei bei tempi andati ero molto fortunata ad avere qualcuno che mi sopportasse ma qualche volta si dimostrava un gran genio nel mettere il dito nella piaga... oggi penso che una giornata no potrebbe esser risollevata da un'ipotetica dolce metà. Ma forse mi sbaglio...

    RispondiElimina
  28. che bel post :)
    io di solito avverto che sono triste, soffro molto per il ciclo e glielo dico, così sa che se ho attacchi ingiustificati è per quello...e lui sta abbastanza attento a non farmi innervosire :)

    RispondiElimina
  29. Sul mio blog c'è un premio per te!! :)

    RispondiElimina
  30. Ahahahahaha....sei molto simpatica!periodaccio?Comunque A. è davvero un santo...anche il principe riesce a tenere i problemi fuori da casa e non mi fa mai pesare le sue brutte giornate...io al contrario, sono una palla al piede quando le giornate non vanno come dico io...ci sto lavorando su!
    Un abbraccio carissima

    RispondiElimina
  31. Io ho un carattere solare, quando sono un po' giù di morale tendo a non farlo vedere a nessuno, neanche al mio moroso. Però è vero, non tutti i giorni sono rosa e fiori, arcobaleni colorati e coniglietti! disney, mannaggia a teee!!!!

    RispondiElimina
  32. Purtroppo anch'io tendo ad arrabbiarmi con il mio lui quando ho una brutta giornata...lui è bravo perché capisce in fretta quando non è aria e mi lascia il mio spazio per sbollire. Cmq ci sto lavorando per migliorare questo mio lato!!
    La tua conclusione è azzeccatissima!

    RispondiElimina
  33. Concordo con te su tutta la linea, l'altro giorno camminavo per casa borbottando sul fatto che non riesco a far tutto, e avevo indosso il mio nuovo vestitino da casa con sopra stampato Brontolo, mio marito mi garda e mi fa :" hai scelto proprio il vestito giusto! Io esco che è meglio va, ti fai passare le paturnie e poi ti porto a cena fuori!"

    RispondiElimina
  34. Ciao! Grazie per il tuo commento! Ti seguo!
    Anthea

    RispondiElimina
  35. Sagge parole! E' Cenerentola che c'ha rovinate: scarpe e principe azzurro!!! xD

    RispondiElimina
  36. Come hai ragione! E dire che di "sceme" che credono che un fidanzato sia il rimedio per tutti i mali ne conosco per così...
    Comunque, visto che di giornate storte ne ho per così pure io, sono fortunata perchè il mio ormai sa benissimo cosa fare: lasciarmi sbollire da sola. Funziona sempre! ;-)

    RispondiElimina
  37. Premio per te... sul mio blog! baci

    RispondiElimina
  38. Io non ho mai convissuto, prciò i miei momenti di malumore li sfogo in famiglia e lui se la cava al massimo con qualche telefonata un pò troppo seccata!^^
    Ma in genere in questi casi me ne vado in palestra o me ne sto per conto mio, so di non essere il massimo da arrabbiata! ;P
    Un bacio!

    S
    http://s-fashion-avenue.blogspot.it

    RispondiElimina
  39. Ho messo un video che penso ti piaccia. Se vuoi passa. =)

    RispondiElimina
  40. Beh, non sempre e adesso che ho avuto una bimba da poco a volte i miei ormoni sembrano impazziti e il povero maritino ne subisce le conseguenze!
    Se vuoi passa a partecipare al mio SUMMER GIVEAWAY!

    RispondiElimina
  41. ...mi rivedo in quello che hai scritto!!!...anzi aggiungo...spesso gli do pure la colpa ahah...anche se non lo è...e lo so bene...ma sopporta...sa come prendermi...alcune volte quando esagero insomma si altera un pochino...mi accorgo di essere pesante alle volte!!!...poi con una battuta al momento giusto riesce a farmi ridere...ed è tutto più bello!!!
    ...ciaooo...lu!!!

    RispondiElimina
  42. Ciao cara, come va?
    passo per un saluto!:)Ti auguro una buona giornata, non strapazzare troppo A. mi raccomando!Un abbraccio e un bacione!:)

    RispondiElimina
  43. io sono esattamente come te, basta una cosa storta che il mio ragazzo ( che in questi casi lo chiamo santo) è meglio che si prepara a sentirsene dire di tutti i colori per qualsiasi cosa dice o fa!!! Però anche lui si è abituato quindi ormai non se la prende più...

    RispondiElimina
  44. Ehm a quanto pare un doppio premio anche per te sul mio blog! :D
    Lenù

    RispondiElimina