sabato 14 luglio 2012

LOVE IS... amarsi ai tempi di facebook


Noi giovani d'oggi abbiamo mille opportunità e comodità in più rispetto alle generazioni precedenti.
I cellulari accorciano le distanze, yahoo answer ha la risposta per qualunque cosa, google e wikipedia calmano le nostre ansie da esame.
Il semplice poter disporre di un accesso a internet ci fa sentire padroni del mondo.
Tutto però ha un prezzo. Gestire una storia d'amore ai tempi dei social-network e in particolare su facebook può essere una fonte di stress non indifferente.
Nel momento in cui voi e il vostro partner cederete all'iscrizione, la vostra storia diventerà "social" e dovrà fare i conti con vantaggi e svantaggi annessi.
Il primo dubbio amletico che vi assalirà durante la registrazione sarà: specificare o meno la situazione sentimentale?
Lasciare il campo vuoto, potrebbe causare l'ira del vostro fidanzato: "Perchè non lo hai specificato? Vuoi che qualcuno non lo sappia? Hai qualcosa da nascondere?"
Indicare che siete impegnati, in effetti, potrebbe sembrare una decisione innocua inizialmente.
Il problema sorgerà se e quando la relazione disgraziatamente finirà: nel nanosecondo in cui, avendo preso consapevolezza che è davvero finita, aggiornerete il vostro profilo con il passaggio da "impegnato" a "single" arriveranno tanto rapidi quando inopportuni 1000 commenti.

"Ma mi dispiace troppooo"
"Ma perchè"
"Ma quando?"
"Ma come?"

Io consiglierei di rispondere: "Ma i fattaci vostri?"
Comunque c'è di peggio. Ci sono quelli del "mi piace" ossessivo compulsivo.
Non è che non sono dispiaciuti per voi o per la vostra storia finita, la loro è una vera e propria malattia.
Capiteli e poi...cancellateli dalla vostra lista di amici!

Un'altra questione fondamentale da affrontare è poi quella degli ex.
Non pensate di scamparla: non appena avrete fatto il vostro accesso nel mondo virtuale, fioccheranno le richieste d'amicizia di tutti quelli con cui avete avuto una storia o semplicemente flirtato; anche il vostro fidanzatino delle elementari, quello a cui concedevate di accompagnarvi in classe e che magari ormai non vi saluta quando vi incontra per strada, per qualche strana ragione deciderà che vuole diventare un vostro amico virtuale.
Ora, quando  A. ha ricevuto le richieste delle sue ex fiamme mi ha chiesto molto chiaramente: "SEI SICURA CHE VUOI CHE NON LE IGNORI E BASTA?"
E io ho detto di sì.
"Perchè se le ignori sai queste che pensano? Sarà stata la ragazza che non ha voluto che ci accettasse l'amicizia, perchè chissà di che cosa ha paura...E siccome non ho paura di nessuno e sono SUPERIORE, beh chissenefrega A. aggiungile!"
Vabbè vi lascio immaginare la faccia perplessa di A. dopo tutto questo monologo.
Naturalmente sono così superiore che mi altero a ogni loro movimento nella sua bacheca. Ogni "mi piace" fa contorcere lo stomaco, ogni commento risveglia il mio istinto omicida.
E se le attività di tali esemplari si intensificano per un qualsiasi motivo, decido che devo far sentire la mia presenza sulla bacheca anche io.
Come una sorta di "rivendicazione di proprietà" anche sul territorio virtuale.
Della serie :"Belle fatevi un giro sui profili degli uomini liberi".
Altro che donna 2.0, regredisco allo stato primitivo praticamente.

Per il resto la nostra relazione facebookiana è abbastanza normale.
Qualche commento ogni tanto. Qualche link o tag in occasioni speciali (vedi caso poesia anniversaro).
Diciamo che il nostro "amore virtuale" è abbastanza piatto.
E la cosa mi rincuora a dirvi la verità, visto che da quanto ho potuto notare, più la propria storia è ostentata online, più sono alte le possibilità che fallisca.
Ora non voglio farne una legge universale, ma sono stata testimone di più di un caso del genere.
Ho visto la mia home riempirsi di messaggi sdolcinati e link diabetici scambiati fra coppie di amici.
Li immaginavo praticamente già sposati visto il grado di affiatamento facebookiano, senonchè nel giro di qualche mese quello che pubblicamente veniva definito "un uomo fantastico, il regalo più bello della vita ecc. ecc." si trasformava puntualmente in "uno stronzo uguale a tutti gli altri".
E  a quel punto vai di link depressivi: lasciate ogni speranza o voi che vi loggate.

E poi ci sono i profili di coppia doppi.
Che proprio non mi vanno giù e un pò m'inquietano.
Perchè? Spiegatemi dov'è la comodità? Io non lo capisco proprio. Sono pronta a cambiare idea se qualche anima pia riesca a darmi una motivazione plausibile, qualcosa che ne giustifichi l'esistenza.

E infine ci sono le ultime ricerche, che dimostrano che il numero di tradimenti è aumentato da quando i social network hanno fatto la loro apparizione.
Manca poco che si organizzi un class action contro Zuckemberg, causa di ogni male e di tutti i divorzi del XXI sec.
Per carità se lo dicono le statistiche sarà vero. Ma ho come l'impressione che facebook abbia semplicemente reso più facile scoprire i traditori.
Quelli purtroppo ci sono sempre stati.

E voi come la pensate? L'iscrizione al social network ha causato tensioni e problemi con il vostro compagno/la vostra compagna? Come vivete la vostra storia "virtualmente"? Siete tra quelli che non vogliono neppure considerare l'ipotesi d'iscrizione?

E se volete lanciare un messaggio con un link su fb, andate a sbirciare questo post: Dillo con un link su fb!

Siete arrivati al mio blog tramite le infinite vie di Google? Basta un "mi piace" per rimanere in contatto!

37 commenti:

  1. se ci penso credo che il mondo dell'amore in social network non sia più come un tempo: dieci anni fa ho conosciuto Mimo in chat. ravamo distanti e l'unico mezzo che avevamo erano cellulari nokia 3310 e le chat di allora. Ma era diverso: non lo facevi per farti vedere dagli altri, ma per sentirti con la persona che amavi. Poi ora c'è facebook beh... io ci sono e anche lui, ma non abbiamo "legato facebookkianamente" anche perchè preferiamo rimanere riservati su certe cose... a arte qualche tag e qualche link simpatico. Per il resto anche noi preferiamo la riservatezza :3 amore fuori dal social è molto meglio di questi tempi!

    RispondiElimina
  2. Io ho fatto facebook molto tardi rispetto a tutti i miei amici e amiche, l'ho fatto dopo la maturità, sapendo che mi sarei trasferita a Roma...e devo dire che è divertente, utile per sentirsi con le amiche (soprattutto con quelle dal telefono perennemente scarico di soldi o di batteria) e poi ho recuperato un sacco di foto!!! Io e il MioUomo ci siamo conosciuti "dal vivo" e lui facebook lo usa pochissimo...il nostro stato sentimentale non appare, perché lui non ci pensa a queste cose, e io del resto non volevo cambiare il mio stato per prima (:P)...per il resto nulla, a me non piace scrivergli in bacheca, perché mi da fastidio che la gente possa venire a farsi gli affari miei...lui è più romantico, ogni tanto mi pubblica qualche canzone d'amore...a parte questo, guai a dire che non si capisce che siamo fidanzati: abbiamo un sacco di foto insieme. Certo, potremmo essere anche semplici amici, ma poi ci sono quel paio di scatti passionali ogni tanto...;)
    Lui mi lascia aggiungere chi mi pare, e così è per me. però scatta reciproca la domanda: "MA QUELLA/O CHI E'?".
    Per i tradimenti: direi che con facebook è molto facile scoprire, ma è anche molto molto più facile contattare.
    :)
    Alex V

    RispondiElimina
  3. Io preferisco non scrivere la mia situazione sentimentale, e la mia fantastica strategia è: essere "sposata" con una mia amica. Sì, stile bambine 13enni, però così il ragazzo di turno non si offende ("mica vorrai spodestare così la mia amica??") e nessuno si fa i fattacci miei. Certo, poi in realtà nel momento in cui con l'ultimo ci siamo lasciati e lui è passato da "Impegnato" a "Single" l'ha saputo lo stesso tutto il mondo, ma almeno è stato meno traumatico!
    In ogni caso anche io sono come te, poche smancerie sul web :)
    Diciamo che è un po' un'arma a doppio taglio...Da un lato aiuta a conoscersi più facilmente (ormai scambiarsi il numero di cellulare è obsoleto :D) dall'altro quando una storia finisce è una mezza tragedia: tutte le foto sono lì, e puoi leggere tutto quello che scrive l'altro (per la serie: farsi del male da soli =_=), e in più c'è spesso e volentieri il ritorno alla carica delle ex...Mah, non ho ancora capito se da questo punto di vista FB lo amo o lo odio :)
    Ciao, un bacio!

    RispondiElimina
  4. io e il mio moroso avevamo facebook entrambi prima di stare insieme... lui ha messo impegnato e io no, non ho messo proprio niente, ma io sono un po' più riservata...gli ho chiesto di privatizzare il profilo perchè lui era proprio pubblico, e aveva gli album di noi al lago quindi le foto di me in costume che giravano libere nella rete :S
    non sono particolarmente gelosa e non mi da neppure motivo per esserlo, idem lui, anzi ha la mia password e se legge i messaggi vede che scrivo solo alle amiche o rispondo acidamente a qualche morto di figa che nemmeno mi conosce :D
    per i tradimenti credo siano solo più visibili, ma non maggiori...

    RispondiElimina
  5. bello bello questo articolo!!!!


    premesso che nè io ne' il mio fidanzato siamo iscritti su fb..credo che effettivamente i social siano un buon mezzo per il tradimento,con il web è tutto più semplice! Vedo alcuni miei amici maschi che sono passati dall'essere single ad avere storielle con perfette sconosciute contattate su fb!!!!
    oppure mie amiche che sono fidanzate che postano loro foto solo in compagnia di amiche e mai accanto al ragazzo e fanno credere perciò a chi non le conosce, di essere single,ricevendo commenti e clik; secondo me i social sono portatori facili di tradimenti se chi li usa lo fa in partenza con l'obiettivo di tradire!

    RispondiElimina
  6. beh...io lo odio ma ormai non puoi più farne a meno, per tutto! per il resto io mi lascio andare a smancerie solo con le amiche ^^

    RispondiElimina
  7. io ho conosciuto Andrea su una pagina fb dei Peanuts. Ho detto tutto ;)

    per il resto, il nostro amore virtuale è nullo. Che non capisco nemmeno che bisogno c'è di scriversi cose sulla bacheca (vedi coppie melense e scassacogl...) se si può mandare un sms, un messaggio fb PRIVATO e roba così... bah!

    RispondiElimina
  8. non sono iscritta su facebook e neanche il mio ragazzo ! molto semplice no ? :):):)

    RispondiElimina
  9. Io sono iscritta da poco e onestamente evito di menzionare lo stato civile! Risolvo il problema alla radice! Anche perché tante volte magari hai una di quelle relazioni un pò particolari per cui non sei né "impegnata" né propriamente "single"... Lascio perdere!:)

    RispondiElimina
  10. Chi Manu su FB? AHAHAHHAHAHHHHHHHHHHAAAAAAAAAAAAAAHHHHHHHH!
    Ok, mi ricompongo, quell'antico di mio marito sostiene sia il male, ed io non gli do tutti i torti, ma come ogni cosa dev'essere presa con moderazione, io su FB ci ho ritrovato un'amica che non vedevo da 16 anni e la cosa mi è parsa parecchio piacevole! Kisss!

    RispondiElimina
  11. le coppie con un unico profilo mi mettono paura o.o immagino pure abbiano come password il loro anniversario XD no, noi siamo poco coppia social, anzi a dire il vero non me se fila proprio su facebook, già gli basto e gli avanzo per sms e chiamate XD
    comunque penso che chi voglia tradire, lo faccia comunque, sia sui social che al supermercato che alla posta...

    RispondiElimina
  12. :D Concordo su tuttoooo quello che hai scritto, dalla prima all'ultima parola. Anche noi siamo una coppia piatta su fb! A parte le mie immagini profilo, che spesso ritraggano sia me che lui, siamo completamente apatici. :)
    O e si, questi profili coppia.. davvero.. non li capisco.

    RispondiElimina
  13. Ho un'amica che sospetta un tradimento a ogni "mi piace" femminile che trova sulla bacheca del fidanzato, e pretende di convertire anche me a questa sua ansia perché dice che sono troppo fiduciosa... E continua a ripetermi: "Ma il tuo moroso ha tante amiche su FB?? Guarda che dovresti starci attenta!!". Mah... la verità è che io 1) FB ultimamente lo bazzico poco perché non lo trovo tutto 'sto divertimento; 2) sono convinta che se uno ti vuole tradire certo non lo va a sbandierare su un social network... sono troppo ingenua???

    RispondiElimina
  14. Il mio moroso non è neanche in fb, questo ti dà l'idea di quanto moderni siamo, ah ah!
    Comunque i profili di coppia li trovo INQUIETANTI!

    RispondiElimina
  15. La mia storia,sembra strano a dirsi,ma è nata grazie a Fb (altro che Meetic!) visto che dal vivo non ci siam mai calcolati di striscio. Però non siamo di quelle coppiette che ogni due e tre si riempiono di "ti amo <3333",anzi spesso son più le parolacce che altro :D Però abbiamo l'uno la pass dell'altra: io per i giochi su fb e lui per controllare chi mi manda la req d'amicizia :P Pazienza,tanto alla fine parlo con le stesse persone che freq nella realtà

    RispondiElimina
  16. Bene...io ho fatto tutto diverso. Sono iscritta da una po' di anni, mentre mio marito non voleva nè iscriversi, nè che io mettessi sue foto nella mia pagina. Accontentarlo non mi costava nulla. Mai messo sue foto.
    I suoi amici lo hanno convinto ad iscriversi e questo inverno lo ha fatto. Ho subito messo in chiaro che non gli avrei mai dato l'amicizia. Vivere insieme da mille anni mi da la necessità di avere uno spazio tutto mio. Almeno lì non lo voglio in mezzo ai piedi. Non ho dato l'amicizia nemmeno a sua sorella perchè altrimenti lui avrebbe comunque visto tutti i cavoli miei.
    Le mie amicizie sono al 98% persone che conosco nella vita reale.
    Lui ogni tanto se la tenta e mi manda qualche mess privato nella mia pagina, per chiedermi se ho cambiato idea e lo voglio inserire tra i miei amici(ma perchè non me lo chiede in cucina? haahahahahahahha).
    Tutto finisce lì.
    Stiamo bene così. Entrambi abbiamo messo da subito lo status sposato.
    Bacione

    RispondiElimina
  17. Facebook è il male, nel mio caso.
    Almeno per quel che riguarda la vita di coppia.

    RispondiElimina
  18. ihihi come sembra molto carino il tuo post.
    Nella mia coppia FB ha creato all'inizio qualche piccolissima gelosia per via di ex vari/e che tornavano "in vita" ma ora...tutto ok :)

    RispondiElimina
  19. Eh eh eh! I social ci hanno rivoluzionato nei rapporti...io mi reputo fortunata perché amorcito è su fb, non gli piace e invece io sono un tutt'uno con il web e tutti i social esistenti...Inizialmente ero perplessa ma alla fine in questo modo il mio rapporto è meno social e più mio! ;)
    I profili di coppia non li sopporto neanche io. Con chi sto parlando, con lui o lei? E poi, avete mica lo stesso cervello...è un "noi" forzato...e io conosco due che hanno addirittura fuso i loro nomi per crearne uno solo per il profilo...stile brangelina dei poveri...allucinante...

    RispondiElimina
  20. dici:

    Io consiglierei di rispondere: "Ma i fattaci vostri?"

    ok, però ti rendi conto che cio' contrasta con l'essenza stessa di fb? sei tu che metti in pasto agli altri la notizia, che devi poi accettare i commenti (sulla opportunita' degli stessi,ovviamente, ci sarebbe tanto da dire)

    sul capitolo ex, mai accettata la sua richiesta, sia per non esser costretto a mantenere questo legame con tutto quello che fa lei, sia per non far leggere a lei quello che faccio io...

    insomma, se deve finire deve finire, pure per rispetto di chi c'è ora.

    RispondiElimina
  21. Niente FB, basta il blog. In ogni caso preferisco l'anonimato o quesi.

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  22. Mi sono sempre "rammaricata" che non ci fosse stato fb quando ero single...ormai 7 anni fa...sarebbe stato tutto molto piu' facile forse!
    Ho un mio ex tra gli amici gli altri(2) no.
    Il mio lui ha le sue ex tranne una,e non mi sconvolgono,sono tutte sistemate,e per esperienza temo sempre le nuove conoscenze piuttosto che le vecchie!!
    Molto carino e attuale questo post!

    RispondiElimina
  23. il mio ragazzo l'ho costretto a cancellarsi da facebook non appena ci siamo fidanzati, praticamente 2 anni e mezzo fa....troppe furbette tra gli amici aveva e per quieto vivere gli dissi : ci fidanziamo solo se ti cancelli da facebook!! Lui accettò e adesso siamo felicemente fidanzati :-))

    RispondiElimina
  24. Pensa che dopo una settimana che mi ero lasciata col mio ex, mi ero messa a giochicchiare con lo status sentimentale. Ero convinta che non lo vedesse nessuno, invece appena è apparsa la scritta single, sono iniziati sms, chiamate...arrgh!

    Adesso, anche se convivo, nè il mio Lui nè io abbiamo messo nulla sullo status...bastano le foto ;-)

    RispondiElimina
  25. IO lo stato su Facebook ce l'ho... e ammetto che anche io ogni tanto quando mi faccio un giretto sulla sua home e vedo troppi commenti di tizia o caia, un po mi inquieto, ma posso considerare la mia situazione facebookiana abbastanza piatta anche io ! E mi va bene cosi... baci

    RispondiElimina
  26. Noi due mostriamo il nostro status su fb, ma mi interesserebbe poco se lo dovesse oscurare..Io ho tutti i miei ex su fb, ma non li cago, giusto qualche mi piace ogni tanto..
    Io e lui? Niente robaccia smielosa: solo finti insulti, commenti alle foto, status idioti..XD

    RispondiElimina
  27. Post interessante! Premesso che detesto facebook per tutti i motivi che hai elencato ed anche di più e che lo uso solo per comunicare con i miei 4 amici in croce e per giocare a Sims, sono contenta anche che il mio fidanzato non lo abbia.
    Per quanto mi riguarda è una fonte di stress per cui ho eliminato senza pità le persone che me lo creano maggiormente ma nonostante cio' la foto o il commento che non vorresti mai vedere, in qualche modo ti salta sempre sotto gli occhi...il regno dell'esibizionismo e degli egocentrici senza limiti.

    RispondiElimina
  28. ahuahuahauahu oddio sei troppo comica!
    cmq concordo. anche noi abbiamo FB e a parte qualche foto e qualche commento qua e là, non mi piace sbandierare ai 4 venti le nostre "intimità"
    al contrario di alcune coppie di amici.... io non li concepisco proprio...cioè se voglio dire a Ciccino che lo amo, chiappo il cell e lo chiamo o gli mando un sms o un whatsappata, non lo scrivo su FB! Chi lo scrive lo vuol far sapere al mondo, non a lui!!!! Sbaglio?
    Forse ha qualcosa da nascondere forse non è sicuro di quello che prova, allora se lo dicono al mondo sembra reale..... bha vabbè.... fattacci loro.

    ....che poi vabbè Ciccino mi abbia chiesto di sposarlo su FB questo non conta....... ha un significato completamente diverso! ^.^

    RispondiElimina
  29. io sono anti facebook,proprio non mi riesce e ne parlo qui!
    http://bandbdabetty.blogspot.it/2011/11/non-ho-la-faccia-da-book.html
    un abbraccio cara
    ps: sei troppo simpatica!

    RispondiElimina
  30. hahahahhahahaha leggerei la tua pagina per ore e ore :D puntualmente mi fai morire dalle risate! cmq concordo con te sull'initilità del profili doppi! ad ognuno il suo e qualche link ogni tanto sulla bacheca dell'altro ma senza taggare l'altro in ogni link possibile ed immaginabile con frasi fatte e frasi sdolcinate.Anche perchè io sono sempre stata convinat che queste cose si dicono in privato e non c'è bisogno di scriverlo su una bacheca.Ps:anche a me alcuni commenti mi fanno ingelosire ma alla fine va bene così :D

    RispondiElimina
  31. Da quando si ha la possibilità di conoscere persone attraverso i social, tutto è diverso...io ricordo quando ero una ragazza, che la conoscenza avveniva tramite approccio per strada...per me molto meglio!! ora con i social nessuno cerca un appiglio per fare la conoscenza di una ragazza, perchè sa che è molto più facile cliccando un tasto...più facile sicuramente, ma non c'é nulla di romantico e spontaneo

    RispondiElimina
  32. Ahahahha,ogni volta che passo di qui,mi faccio un mare di risate!!!
    Siete fortissimi!!
    P.S.Nuovo post!
    Baci baci C.♥
    http://fashionismyonlygod.blogspot.it/

    RispondiElimina
  33. ops mi era sfuggito questo tuo post! Dunque devo dire che la questione fb per me non è così complicata perché il mio M. non è iscritto e non ne ha nessuna intenzione non è tipo da social network. Ogni tanto si limita a buttare un occhio sul mio, quando è aperto, e mi chiede "chi è questo?" ma io gli dico di non rompere e la questione finisce lì. Per quanto riguarda situazione sentimentale io l'o lasciata bianca per due motivi: 1. sono affari miei; 2. tutti quelli che mi conoscono sanno benissimo che ho il ragazzo e quelli che non mi conoscono non li accetto. ^.^
    Lenù.
    P.s. è da un po' che non scrivi, come stai?

    RispondiElimina
  34. io non sopporto facebook! e mi sa ke sono una delle poche ragazze a non essere iscritta.. secondo me rovina sia amicizie che amori..quindi preferisco evitare ehehe! ho appena aperto un blog, che ne dici di passare?mi farebbe molto piacere

    RispondiElimina
  35. Bhe io credo che in questi casi dipende sempre tutto dall'utiizzo che se ne fa. Visto che noi siamo lontani per qualche tempo durante l'anno diventa simpatico sapere che con un click posso vedere le foto dei posti con cui va con i nostri amici, le canzoni che ci dedichiamo, gli scherzi insomma diventa bello. Sarà che io non sono per niente gelosa, da parte sua a volte arriva qualche domanda inquisitoria della serie "chi essere codesto essere umano maschile che io no conoscere" ma il tutto finisce a scherzo. A pasta con le sarde dai :) Accetto l'utilizzo "coppiesco" di facebook solo in questi termini, come condivisione positiva. Quando invece diventa una semplice vetrina per mostrare al mondo che "siamo la coppia più bella del mondo" salvo poi lasciarsi al primo soffio di vento, allora mi irrito a più non posso.
    I profili insieme? li trovo patetici. Anche perchè io non credo che l'amore sia un agglomerato di due personalità che si fondono in una, io credo piuttosto che si tratti della unione di due anime che si riconoscono l'una nell'altra e vogliono condividere le emozioni e le storture della propria vita. Per cui se l'uno si annulla nell'altro che senso ha?
    Perdonami tutta questa dissertazione filosofica ti avrò annoiata :)

    Buona estate!

    RispondiElimina
  36. UUh post nel giorno del mio compleanno!! *-* e poi facebook attira sempre!
    Io il mio C l'ho conosciuto proprio li....per questo amo fb....ma lo odio alla tessa maniera per tutte le complicazioni di cui parli tu! Link, mi piace, amicizie, vecchie foto, stati sentimentali...insomma che casino!Marcare il territorio è una cosa che faccio anch'io...non avendo un amore attivissimodal punto di vista social, se vedo un "mi piace" al femminile ecco che spunta anche il mio...anche se la cosa visualizzata non mi interessava affatto...a volte un tag di qua, una foto di la...giusto per dire: "Hey, lui sta con me"! Mio caro facebook....odi et amo! Ti seguo su fb ;)

    RispondiElimina