sabato 20 ottobre 2012

LOVE IS...non darsi per scontati




C'è un momento della relazione in cui LUI decide che la fase corteggiamento è finita. Non è che ti tratti male o non ti degni più di considerazione, capiamoci.
Semplicemente sente che chiederti una serata a casa sul divano non è un gran dramma o magari ti chiama di meno e ti invia meno messaggi.
Secondo il suo punto di vista, il fatto che ti ha ceduto quasi metà del suo armadio e nel mobiletto del suo bagno ci sono il tuo spazzolino, varie creme e aggeggi vari di cui ignora l'utilità, dovrebbe farti capire che in potenza sei la donna della sua vita e che sta facendo sul serio.

Tu invece cominci a sentirti trascurata e data per scontata
Vorresti più attenzioni e non manchi di farglielo notare. Lui sembra recepire, ma poi niente... dopo qualche tempo tutto ritorna come prima.
E cominci a immaginare scenari drammatici da film americano, in cui lui ha perso interesse per te e ti rimpiazza con una di quelle sciacquette delle sue colleghe o magari con la prima conosciuta una sera per caso; e tu ti ritrovi a dover portar via tutte le tue cose ammassandole in vecchi scatoloni, facendoti aiutare da un'amica mentre lui è fuori casa. 

Ecco non so se voi vi riconoscete in questa situazione, ma per me fino a qualche tempo fa, era proprio una situazione che ritornava random.
Ormai quando iniziavo a lamentarmi A. partiva con un simpatico "Noo...è di nuovo il mese del mi dai per scontata, non me lo dire...non sono preparato!"

Così un giorno, durante la solita discussione, è diventato serio e mi ha spiegato che non lo fa di proposito, è che 'sta storia del dare per scontata lui non la capisce proprio!

Lo ammetto. Un pò ti dò per scontata. E vuoi sapere una cosa? non ci vedo niente di brutto! Non sono geloso come i primi tempi è vero, perchè mi fido.
Lo so che non andresti col primo che capita, che non mi tradiresti e so che non mi lasceresti. E sì, sono sicuro che staremo insieme sempre e comunque, che non esistano motivi al mondo per cui potremmo decidere di rompere.
So che ti amo, so che mi ami. E mi basta questo. Me ne accogerei subito se cambiasse qualcosa.


Ora a parte la dichiarazione alla Richard Gere, un pò paracula per togliersi dai guai (che è sempre bene accetta comunque, sia chiaro), io sono arrivata alla conclusione che LORO camperanno cent'anni.

Noi ci affanneremo a depilarci, truccarci, andare in palestra.
Lasceremo metà dei nostri stipendi da Sephora alla ricerca di creme miracolose.
Passeremo giornate a spadellare, a inventarci qualcosa, perchè ci hanno detto che l'amore va ravvivato di continuo, che niente va dato per scontato.
Lo abbiamo visto al cinema che quando lui sta finalmente per sposare la sua fidanzata storica, arriva la bellona di turno a fermare le nozze.
E quando decidiamo che forse è il caso di "rilassarci" ci sentiamo pure un pò in colpa..."Ma da quanto non gli organizzo una cenetta? Ma da quanto vado a letto col piagiama a 27 strati?"

Per una volta però, voglio dare almeno in parte ragione ad A.(mi depilo comunque eh, sia chiaro! :P)
Ragazze: take it easy! (sì in inglese fa molto più figo)
Che non sempre ricevere molte attenzioni è sinonimo di "più amore".
Che ci sono dei periodi in cui le nostre vite personali prendono il sopravvento su quella di coppia, anche se non dovrebbero.
Che a volte bisogna leggere tra le righe e forse un "mi sei mancata oggi" a fine giornata, può farci passare sopra al nostro telefono che non ha squillato.

Purchè si tratti di momenti sporadici e passeggeri però, perchè comunque resto della mia opinione: è vero che l'amore non deve essere continuamente provato, ma ogni tanto va mostrato e dimostrato.
 
Voi che ne pensate? Vi capita di sentirvi dati per scontati? Vi piace più ricevere attenzioni o concentrare le attenzioni sul vostro/a compagno/a?



Sono state le vie infinite di Google a portarti qui? Se ti piace il blog basta un "mi piace" su Facebook per riamenere in contatto!!!


 





 

54 commenti:

  1. Era da un po' che non ti leggevo! :) Condivido tutto, tutto, tutto. :)

    RispondiElimina
  2. Allora è la storia di tutti? ah, meno male credevo di essere l'unica! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A quanto pare siamo in buona compagnia :)

      Elimina
  3. mi consolo a sapere che capita un pò a tutti così, nel senso il primo anno con Ale si usciva sempre tra gite, uscitenei locali con amici si andava a ballare etc....dopo il secondo anno ha iniziato ad impigrirsi, la sua serata ideale sarebbe stare a casa io e lui a vedere tv o film...o andare a mangiare pizza io e lui e poi giretto...lo so che l'importante è stare bene in coppia ma penso che qualche serata mondana non faccia male a nessuno ogni tanto è bello parlare anche con altra gente^^

    RispondiElimina
  4. Il nostro svago: qualche volta la pizza fuori o agriturismo una domenica ogni tanto. Qualche sera con coppie di amici, ma in inverno è più difficile. Ieri ho ceduto dopo mesi e mesi ed ho deciso di andare con lui alla pizzata con gli amici della corsa(sai bene cosa ne penso!)...PENTIMENTOOOO!!! Sono andata proprio per il discorso che fai tu....ho voluto fare una cosa per lui e gli ho detto che saremmo andati tutti insieme. Chiaramente gli ho chiesto di evitare di parlare a monoargomento tutta la sera...Bè secondo te di cosa ha parlato..solo ed esclusivamente della corsa. Diego alle 22 era addormentato coricato su due sedie, Fabiola ha passato la serata ad annoiarsi fino a che non ha preso il coraggio e si è avvicinata da una bimba a chiacchierare...ed io?
    Ho passato la serata a cancellare messaggi e numeri di telefono vecchi dal cellulare....
    Quindi dare occasione a mio marito per fargli vedere che io a lui ci penso...è stato un errore, almeno in questa occasione!
    pa la pizza faceva ca@@re....fatta di semola...bassissima e croccante...tutto il contrario di come piace a me...orroreeeeeeee

    RispondiElimina
    Risposte
    1. guarda ne ho una bella collezione di serate passate così...e ormai quando posso evito, perchè il gesto non viene manco apprezzato, anzi la colpa alla fine è pure mia che sono asociale!!!

      Elimina
  5. quante volte ho ripetuto di non darmi x scontata xD

    RispondiElimina
  6. mi ritrovo in tutto ciò che hai scritto.. buon finesettimana :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon fine settimana anche a te!!!:)

      Elimina
  7. Ciao,
    mi riconosco in ogni tua singola parola e quando come te, faccio notare la cosa, la risposta è sempre "sei pesante, io non ho la testa, ti amo basta questo"...col cavolo,non basta mai perchè la fiamma di spegne se stai insieme da anni e non fai nulla per sorprendermi e corteggiarmi un pò. Ma per il mo boy è troppo difficile da capire mah!!! santa pazienza.
    baci e buon weekend

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' che è proprio vero che loro vivono e vedono il mondo con altri occhi...mi sa che è proprio impossibile per noi capire il loro universo e per loro capire il nostro...dobbiamo imparare a venirci incontro!!

      Elimina
  8. Dalla mia pluriennale esperienza (sto con mio marito in totale da sedici anni) posso dire che non c'è più quell'affannarsi nel cercare di stupire l'altro con belle idee, iniziative e grinta ogni giorno. Ma questo dovrebbe essere normale perchè se dovessimo portare avanti un'intera vita insieme a botte di effetti speciali, regali impensabili e serate travolgenti, dopo un po' non si riuscirebbe più a mantenere il ritmo.
    Ma ci sono tanti piccoli gesti che fanno capire che il corteggiamento c'è sempre: un caffè a letto, un fiore, un libro, una telefonata anche se ci si è sentiti dieci minuti prima. Un bacio, uno sguardo, un abbraccio. Tutto, fatto con amore, è corteggiamento. Darsi per scontati, nel senso negativo, è sempre un errore. Perchè niente e nessuno vanno dati per scontato. Noi non siamo mai gli stessi, c'è ogni giorno qualcosa di diverso in noi, che sia un'idea o un capello bianco in più. E il nostro rapporto deve riuscire ad accompagnarci in questo nostro cambiamento.
    A livello estetico, poi, io credo che:
    - se ci si cura il partner ne è contento
    - se ci si cura troppo il partner inizia ad essere geloso
    - se non ci si cura è perchè si è sicure dell'amore ricambiato
    - se non ci si cura più ci si sente delle cesse ed in prossimità di belle ragazze/donne curate si inizia a sclerare adducendo motivazioni pressoché infondate
    - se si diventa delle cesse si crede (ma forse è proprio così) di non piacere più come prima al partner (in effetti, per fare un esempio, a noi piacerebbe un uomo che non si fa mai la barba, con i peli dietro la schiena, nel naso e nelle orecchie, con le calze di spugna bianche e i mutandoni del nonno?).
    Mi scuso per la lunghezza del commento :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahaha...è proprio vero la discussione sulle menate mentali sul credersi cessa... secondo me merita un post!!!:)
      E condivido ogni singola parola, va bene "darsi una calmata" con le prove d'amore, ma ai piccoli gesti non si può rinunciare!

      Elimina
  9. Cara non sai quanto ho apprezzato e compreso in pieno questo post *.* Anch'io sono stata fino a qualche giorno fa nella fase "mi da per scontata" e credo anche che certe volte noi donne siamo delle rompi scatole ma credo anche che spesso abbiamo ragione a lamentarci XD Solo noi ci capiamo :D L'amore non va dimostrato sempre o con i regali, però è pur vero che ogni tanto anche un fiorellino raccolto nei campi fa piacere :) è anche vero che noi siamo rompi ma loro, sono più freschi dell'acqua della sorgente e forse chissà loro hanno capito tutto, forse è vero che non bisogna affannarsi e che come mi dice sempre il mio lui che sono imbottita di smancerie di telefilm e film XD . Però ammetto una cosa alcuni giorni mi "odio" io stessa e lui è li vicino a me, alcuni giorni non sopporto lui con tutta me stessa, però sono li. E se magari alcune volte pur avendo lui 25 anni fa quelle bambinate da bambino di tre, lo amo lo stesso, solo che sul momento che me la combina lo ucciderei, me lo ricordo solo dopo essermi scazzata che lo amo anche quando fa le cavolate XD scusa per il commento troppo lungo, un bacione e buona domenica XD P.s. Cndivido questo post sul mio facebook :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quello che però mi chiedo è: non è che loro sono tanto sicuri perchè noi nel bene o nel male le certezze gliele diamo? Se ci "rilassassimo" anche noi sarebbero così freschi???

      Elimina
  10. Penso sia un po' così per tutte, sai. Bisogna cercare di trovare un equilibrio tra il bisogno di conferme e il naturale darsi reciprocamente per scontati.

    RispondiElimina
  11. mai mai mai dare nulla per scontato...hai ragione cara :)

    RispondiElimina
  12. io sto con il mio ragazzo da sue anni , da qualche mese conviviamo e mi sento a volte data per scontata...

    RispondiElimina
  13. Pienamente d'accordo con te, stavo giusto scrivendo un post sul corteggiamento per i prossimi giorni =P comunque è vero, io sono fidanzata da 9 anni e nelle piccole cose mi corteggia sempre, ma è anche vero che mi da per scontata nel senso io lo amo, lui mi ama e stiamo bene insieme punto. Per lui va bene così...anche se poi si cade in un discorso spinoso (matrimonio) e chissà se mi darà ancora per scontata... ^_^

    RispondiElimina
  14. A me purtroppo è successo, ed è stato molto brutto, perché ad ogni mio tentativo di cercare, non dico di tornare sulla nuvoletta rosa degli inizi, ma almeno di smuovere un po' le cose, dall'altra parte non vedevo la stessa motivazione. Probabilmente il mio è un caso isolato e la storia sarebbe finita comunque, però sono convinta che l'amore vada alimentato sempre e comunque anche solo con piccoli gesti, perché il rischio routine è sempre dietro l'angolo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. appunto...la routine va bene finchè è una "bella routine"..ed è bello essere sicuri dell'amore dell'altra persona, ma questa sicurezza da qualche cosa dovrà pure venire!

      Elimina
  15. entrambe le cose.. è difficile portare avanti bene un rapporto.. il tuo è bellissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. certi giorni è bello, certi brutto...e menomale...fosse solo bello comincerei a preoccuparmi, perchè non sarebbe reale :)

      Elimina
  16. scusa, se ti interessa l'opinione di un uomo, mammamia che angoscia sto fatto del "doverti conquistare ogni giorno" ecc ecc... ma è da pazzi! tranquille, è come scrivi...una volta scelta in maniera seria una donna, l'uomo diventa costante a livello di attenzioni, o al massimo le cala un po', ma non per diminuzione dell'interesse, semplicemente perchè le attenzioni che si dovrebbero mettere nel corteggiamento e nella fase iniziale diun rapporto non si possono tenere costanti per sempre... primo perchè dopo un po' fai passare meno cose , secondo perchè tendenzialmente si è più sicuri di avere una persona accanto , senza bisogno di rinnovare la tessera periodicamente, sia perchè e che cacchio non è che tocca stupirvi tutti i giorni...
    davvero, certe paranoie, per quanto giustificate in quanto a voi intrinseche in natura, creano solo fastidio...
    e comunque maledetti film americani!!
    ;P ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahaha...ora sarai linciato!!!Scherzi a parte, la voce degli uomini è sempre ben accetta qui!:)
      Cmq vi do parzialmente ragione, è che dopo tanti anni un pò paranoica diventi, sembra che son tutti lì ad aspettare che ti lasci..."che ormai son quasi dieci anni, questi prima o poi scoppiano figurati, è tutta scena!!!"
      Io ormai nei film faccio sempre il tifo per la "donna storica" che viene mollata, che poi viene sempre fatta passare per la cattiva :P

      Elimina
  17. Hai pienamente ragione, soprattutto su una frase: LORO camperanno 100 anni....eh si perchè con tutti i film mentali che mi faccio e con tutti i problemi che mi creo io ne camperò sicuramente molti molti di meno!!!
    un bacione!!

    RispondiElimina
  18. ...ogni tuo post sembra partorito dalla mia mente...
    se mi capita????
    secondo me è come le stagioni, con la solita cadenza arriva il periodo "paturnie da mi dai per scontato, ormai sono un'abitudine" e lui puntuamente si para il cul* rispondendomi "si, ma una gran bella abitudine!"

    =.='

    niente, credo che sia una guerra persa in partenza.
    Noi siamo "ciclate" loro no! E' questo il problema di fondo!!! ahuahuahauahu
    CIAUZ

    RispondiElimina
  19. diciamo che stare dietro alle mie attenzioni è un po' difficile, quindi capisco anche i cali di attenzioni. Mi preoccupano quando durano e lo faccio capire in maniera chiara e ineludibile xD

    RispondiElimina
  20. Qui non è solo questione di possesso, se arrivi ad ammazzare qualcuno vuol dire che ti sei bevuto il cervello insieme al cognac!! Ora non voglio arringare le folle ed essere populista, ma almeno 30 anni di galera si deve fare!! Anche se per me un azione del genere meriterebbe l'ergastolo, ma so che vista la giovane età del ragazzo faranno leva per punirlo in funzione rieducativa (modello Erika per intenderci).

    Ahhh questi uomini! Adorabili quando ci insegnano qualcosa :) A. ha ragione, ogni tanto bisogna essere più sciolti e lasciarsi andare, nelle relazioni di lunga data possiamo anche permettercelo insomma!! (toh ecco un vantaggio che i single non hanno considerato!!). Ma condivido più il tuo punto di vista, magari ogni tanto i peli li lascio crescere un pò di più, ma solo ogni tanto :P Avevo letto una frase bellissima una volta, "Ho capito che eravamo veramente innamorati quando la sera a letto non avevamo voglia di fare l'amore mi raccontarci tutte le cose che avevamo fatto nella giornata, anche le più stupide". Direi che ci sta come frase :)

    RispondiElimina
  21. Io sono convintissima che lui mi dia per scontata... ma anche lui ragiona come il tuo A. solo che è inevitabile a volte farsi i film mentali e le paranoie iniziano a gogo...

    Secondo me ci vuole il giusto equilibrio... ma non sempre è facile trovarlo

    RispondiElimina
  22. Diciamo che a volte l'ho pensato :(

    RispondiElimina
  23. Ti quoto in tutto e per tutto, e leggendo questo post finalmente mi sono sentita CAPITA!
    "Un pò ti dò per scontata. E vuoi sapere una cosa? non ci vedo niente di brutto! Non sono geloso come i primi tempi è vero, perchè mi fido."
    Il mio lui la pensa esattamente come il tuo. Spesso mi lamento per questo motivo e le mie lamentele sono dovute al fatto che sono una persona molto insicura e paranoica e se per esempio un giorno mi dà un abbraccio in meno o non mi telefona in pausa pranzo, la mia mente pensa le peggio cose! Arrivo a pensare che mi voglia lasciare o che abbia trovato un'altra (esempio di oggi)...e magari a volte invidio quelle coppie in cui l'uomo sorprende la propria donna con gesti inaspettati. perché il mio lui non mi fa mai sorprese di questo tipo.
    Se però gli faccio presente che vorrei di più, lui si offende profondamente perché dal suo punto di vista il fatto di vivere insieme, di passare i weekend insieme, di progettare cose..questa per lui è la dimostrazione del fatto che lui vuole stare con me.
    Sarà che io al contrario sono gelosissima e tendo sempre a sminuirmi (esempio passa una bella ragazza e io metto il muso; aggiunge una collega su Facebook idem..in più in questo caso inizio a controllare le foto della tizia in questione per vedere se è carina oppure no..), però penso anche che forse è questo il vero amore.
    Se ami una persona sei tranquilla perché sai che qualunque cosa succeda, quella persona rimarrà al tuo fianco.
    Noi donne dovremmo smetterla di essere catastrofiche e avere fiducia nelle nostre potenzialità!
    Un abbraccio e grazie per questo post, perché oggi era veramente ciò che mi serviva!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando mi dite che un mio post è servito a qualcosa, sono felicissima!!!:)
      Purtroppo possiamo pure diventare donne in carriera e supersicure, quando si tratta di relazioni le nostre insicurezze sono difficili da superare secondo me!
      Sul guardare agli "altri ragazzi che sorprendono ecc" lascia stare...Mi trovo a dire alle mie amiche "vorrei che A. fosse come il tuo ragazzo che fa questo e quest'altro" e loro mi rispondono "e io vorrei che il mio fosse come A. in quell'altro". Per la serie: ci lamenteremo sempre e comunque. Una cosa però ho capito dopo quel discorso che mi ha fatto A., che se voglio più tempo, più attenzioni devo prendermele. Non devo aspettare che sia lui, devo proporre. Un no fino ad ora non l'ho ricevuto e questo mi basta. Esempio freschissimo:ieri gli ho chiesto se la prossima settimana ha un giorno libero a lavoro di andare da qualche parte. Niente telefoni, niente computer, niente cose da fare. Perchè una giornata così non ce l'abbiamo da mesi!Ha annullato un impegno e giorno 1 è tutto mio :)
      Se gli avessi fatto la paternale avremmo finito per litigare e basta, invece soì ho la "mia giornata"!
      Oddio questo commento è più lungo del post...
      Un bacio e anche se non è facile, combatti le paranoie...ti assicuro con impegno si può fare!

      Elimina
    2. Grazie per la tua risposta :) il fatto è che magari ci sono momenti in cui non vorremmo proporre ma aspettiamo che sia l'altra persona a fare il passo in più.
      D'ora in poi cercherò di essere più propositiva comunque!
      Grazie per avermi risposto :* ..ma fidati che le mie paranoie sono radicate profondamente!

      Elimina
    3. ahahaha!!!Sì lo so, le paranoie non ci abbandonano facilmente, ma piano piao si può...te lo dice che una che passava il tempo a controllare il suo cellulare e ora non ha neanche il pin!:)
      Sul fatto del volere che l'altro faccia il passo ti capisco...ma purtroppo son fatti così, ci dobbiamo adattare...come dice la Fornero non dobbiamo essere choosy!!!:):)

      Elimina
  24. Oddio...col mio ex l'errore l'ho fatto io!!Lo davo per scontato,visti certi passi fatti...quanto mi sbagliavo!!Per lui non avevano lo steso valore che avevano/hanno per me!!!E infatti...Per la prossima volta mi sono imposta di parlare,ache a costo di rompere,di diventare una scassamaroni,logorroica...non voglio sentirmi dire mai piu' che ho dato tutto per scontato!!

    RispondiElimina
  25. Ricevere attenzioni...ma da dosare con cautela ..se mi sento soffocare scappo :)

    RispondiElimina
  26. Ho adorato questo post. Sono "fortunata" perchè il mio ragazzo è peggio di una ragazza, si comporta esattamente come me, e come te da quanto ho letto ahah. Il fortunata è tra virgolette perchè alcune volte la situazione si ribalta e i timori vengono a lui :P Aaaah, l'amour! <3

    RispondiElimina
  27. ciao carissima!
    da quanto non passo, perdonami! il tuo blog (così come quello di molti altri) mi sono spariti dalla blogroll e ora pian piano sto facendo le verifiche.
    come stai, tutto bene?
    altro tasto dolente per me.. uff, io mi senso sempre data per scontato.. non sai che litigi sul punti :'((
    a parte questo, io tutto bene, dai. un abbraccio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cao Vaty...anche ame succede spesso che mi scompaiano blog, ti capisco...soprattutto per chi ne segue tanti, è una cosa proprio antipatica!!! :)
      Io tutto bene grazie, alle prese con la "fase finale" della vita universitaria!
      Passo sempre a dare un'occhiata alle tue bellissime foto ;)
      Un bacione!

      Elimina
  28. concordo pienamente! ma i ragazzi certe cose proprio non le capiscono uffi!
    se ti va passa da me che c'è un nuovo post, parla di un nuovo ebook sul make up!

    RispondiElimina
  29. A volte ci si adagia un pochino per pigrizia. Di tanto in tanto è positivo fare qualcosa per il proprio compagno. Ci vuole sempre fantasia e attenzione. Bel post!

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  30. Concordo come sempre con te.

    RispondiElimina
  31. Ciao :) Grazie mille per la visita e il follow...ricambio molto volentieri! Molto interessante il tuo blog! :)
    A presto

    Personal Blog: http://dosporlacalle.blogspot.it/
    Music Blog: http://justaflea.blogspot.it/

    RispondiElimina
  32. Boh, non so, scontata non mi sono mai sentita...forse sono io a volte ad averlo dato per scontato in passato...certi fine settimana in cui lui veniva a trovarmi per stare soprattutto con me e io avevo mille cose da fare e amici da vedere...e lì realizzavo quanto mi amasse perché non si è mai lamentato e accettava tutto...ma in genere cerchiamo sempre di fare qualcosa per l'altro, anche insignificante per il mondo ma importante per noi...anche un biscotto al cioccolato conservato per lui può significare quanto ci teniamo...:-)

    RispondiElimina
  33. ciao mi sono appena iscritta!! il tuo blog è davvero carinissimo.. se ti va passa da me e dimmi cosa ne pensi :) un bacio!
    http://chiarachiaretta.blogspot.it/

    RispondiElimina
  34. A dirti la verità se mi chiamasse un po' di meno non mi spiacerebbe granché! Durante la giornata mi chiama ogni volta che sta in macchina e si deve spostare da un luogo ad un altro ma non ha niente da dirmi. Ecco io sono per le telefonate utili se mi devi dire qualcosa mi chiami altrimenti no. Per il resto devo ammettere di non sentirmi molto trascurata, a parte quando stiamo a casa a guardare un film e lui dorme beatamente accanto a me cosa che all'inizio non avrebbe mai fatto.
    ^.^
    Lenù

    RispondiElimina
  35. ma dare nulla per scontato!!

    http://nonsidicepiacere.blogspot.it/

    RispondiElimina
  36. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  37. Ciao!!! mi hai risollevato la giornata con questo post:) Anche io oggi sono in fase "sentirmi data per scontata" e non so più se sono mie fantasie (come dice lui) o è reale. Purtroppo mi resta anche difficile dirgli qualcosa perché il mio ragazzo fa degli straordinari allucinanti a lavoro. Se non sono io a smuoverlo probabilmente fino al fine settimana non mi proporrebbe nulla, nemmeno di vederci la sera per dormire insieme.Ma non potrebbe organizzarsi un po' meglio e stupirmi ognitanto invitandomi a fare qualcosa solo per stare con me? Non capisce che non chiedo tanto,solo che mi faccia capire che anche lui vuole vedermi e che gli manco. I primi tempi era tutto un dirmi: non vedo l'ora di sentire la tua voce, ho voglia di stare con te. Ora passano i giorni e tutto tace...e lui non nota il cambiamento. Ma io ci sto male, non gli basta per smuoversi un po'? Quando siamo insieme è dolcissimo e mi dimostra il suo amore, le piccole attenzioni non mancano. Lui dice che non gli do il tempo io invece ho così paura che non lo faccia che lo anticipo, anche perché dopo un po' ho voglia di vederlo.Lo amo tanto ma alle volte non riesco ad evitare di sentirmi così. Arggghhhh come si fa??? :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahaha!Purtroppo non ci si può far niente...noi pensiamo troppo, loro troppo poco! Ci vuole solo taaaantaaa ma taaantaa pazienza...come hai letto nei commenti siamo un p tutte nella stessa barca :D

      Elimina
  38. La cosa piu` fastidiosa di tutto cio` e` che si guarda come lo stesso uomo che ora ci da per scontate si comportava con l'ex che invece non si dimostrava disponibile e pronta a una storia seria come noi, lei riceveva mille piu` attenzioni e sforzi per riuscire a tenerla con lui!! Totalmente ingiusto direi

    RispondiElimina
  39. MY NAME IS Marget , voglio tosare la mia testimonianza Dopo essere stato in rapporto con Wilson per sette anni , ha rotto con me , ho fatto tutto il possibile per riportarlo indietro, ma tutto è stato vano , lo volevo indietro tanto a causa della amore che ho per lui , l'ho pregato con tutto, ho fatto promesse, ma ha rifiutato . Ho spiegato il mio problema a qualcuno on-line e ha suggerito che avrei dovuto contattare un mago che potesse aiutarmi gettato un incantesimo per riportarlo indietro , ma io sono il tipo che non credeva in magia, non avevo altra scelta che provare, volevo dire un mago chiamato Eze akugbe e lo invia , e lui mi ha detto che non c'era problema che tutto andrà bene prima di tre giorni , che il mio ex tornerà a me prima di tre giorni , ha lanciato un potente incantesimo sulla mia ex e sorpresa nella seconda giornata , era circa 4:00 , il mio ex mi ha chiamato , a sorpresa , ho risposto alla chiamata e tutto ciò che disse era che lui era così dispiaciuto per tutto quello che è successo , che mi ha voluto di nuovo a lui , che mi ama così molto . Ero così felice e sono andato da lui , che era come abbiamo iniziato a vivere insieme felicemente di nuovo . Da allora , ho fatto promessa che qualcuno che ha un problema di rapporto , lui ci sia un aiuto per tale persona da lui o lei riferendosi al solo reale e potente mago che mi ha aiutato con il mio problema e chi è diverso da tutti gli quelli falsi là fuori . Chiunque potrebbe essere necessario l'aiuto del mago , la sua e-mail : . Drakugbespellhome@gmail.com lo si può e-mail se avete bisogno del suo aiuto nella vostra relazione o qualsiasi tipo di problema , vi ringrazio ancora una volta dr per portare mio marito torna a me non può mai smettere di parlare di signore lo si può e-mail per il tuo aiuto il suo indirizzo email è drakugbespellhome@gmail.com

    RispondiElimina