venerdì 25 gennaio 2013

LOVE IS... condividere lo stesso letto



Sono tornata a Paesello Sperduto... Chi mi segue su facebook o ha sbirciato il box degli aggiornamenti a destra sa già che il mio ultimo esame è andato bene: ora manca solo il consenso della mia relatrice per considerarmi una laureanda della sessione di marzo! ^_^
Comunque sono qui, nel mio lettino, dopo tre settimane a casa di A. e devo dire che "fa un pò strano".
Tempo fa leggevo su non so quale rivista, che sempre più coppie decidono di dormire in letti separati; che è scientificamente provato che il sonno in solitaria è più riposante. E forse è vero.
Quelle scene da film, di amanti che trascorrono la notte abbracciati e si risvegliano radiosi, sappiamo tutti che non trovano riscontro nella realtà. Perchè ad un certo punto ti cominciano a formicolare le mani, ti arrivano i crampi alle gambe o ti devi alzare per far pipì e ti trovi intrappolata tra le sue gambe e le sue braccia. 
Diciamocelo: per più di dieci minuti il pisolino romantico non se pò fà!
Quando dormo da A. dividiamo una piazza e mezzo e lui di notte si posiziona in diagonale confinandomi in un angolino.
Tutte le sere devo sorbirmi "Speciale calcio mercato" su SportItalia, e quando sento che si è appisolato e cerco di rubare il telecomando lui finisce per svegliarsi e sostenere che "stava solo riposando gli occhi".
Così gli dico di inserire almeno il timer di spegnimento.
Lui mi risponde che lo farà. 
E alle quattro mi sveglio puntualmente trovando la tv ancora accesa.
E ogni tanto ha questi incubi in cui ci molliamo/ io cado da un ponte e mi deve salvare o mi scopre con improbabili amanti. 
No dico, se devi sognare che ti tradisco, almeno immaginami con uno strafigo, non con un bruttone sfigato. Così finisce sempre che mi sveglia blaterando qualcosa, poi si gira dall'altro lato e si riaddormenta nel giro di trenta secondi, mentre io non riesco più a prender sonno. Che poi questa gelosia da sveglio dove va a finire dico io? Che ogni tanto farebbe piacere, ma non è proprio pervenuta oltre la fase rem!
E poi continua a sostenere che sia io a rubare lenzuola e coperte, quando è lui che a un certo punto, nel cuore della notte, decide di scoprirsi completamente.
Aggiungerei rigirandosi con la delicatezza di un pachiderma.

Tutto questo per dire con molta coerenza che, nonostante tutto, già mi manca.
Magari dormirò beatamente stasera, ma mi mancherà il fatto di non addormentarmi e svegliarmi accanto a lui, di non avere il mio bacio della buonanotte e del buongiorno.

A voi come va la "condivisione del sonno"? Siete tentate di ritornare al vostro letto singolo? 


 

27 commenti:

  1. guarda per adesso condivido il letto con mia nonna quindi niente romanticismo XD
    comunque no, hai ragione, non si può dormire abbracciati, però è carino quando magari è ancora mattina presto e ci si avvinghi all'altro che tanto anche se si sveglia un po' fa nulla XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda ti assicuro che in queste ultime settimane, con lo stress da sessione esami, sono stata meno romantica di tua nonna :D

      Elimina
  2. ...ho dormito dal mio lui qualche giorno...anzi non ho dormito...era raffreddato e russava...ahah...recupero ora!!!...però è bello addormentarsi fra le sue braccia...al calduccio!!!
    ...ciaooo...lu!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahaha! anche A: quando è raffreddato russa..speriamo non diventi un problema permanente con il tempo, che è la volta buona che lo caccio in un'altra stanza :D

      Elimina
  3. Lui brontola sempre sostenendo che io lo costringo a dormire in un angolino del letto. Quindi molte volte mi sveglio perchè lui mi spinge più in là per farsi spazio:) Tuttavia, ultimamente abbiamo scoperto che il problema pare essere il letto a una piazza e mezzo che c'è a casa sua, perchè quà nel letto a due piazze la situazione pare essere migliorata. Visto che sta arrivando, vedremo stanotte come andrà la cosa;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti spero un pò dicose si risolvano con il matrimoniale...èvero che i centimetri di differenza sono pochi, ma secondo me fanno la differenza!

      Elimina
  4. E' proprio vero, i film mentono! Dormire assieme non è affatto riposante, ma fa bene al cuore. Purtoppo io ho poche occasioni, per non dire nessuna oramai, di dormire assieme a mon amour, ma in passato è successo spesso ed era bello sapere che, sebbene girati una da una parte e l'altro dall'altra, eravamo assieme.

    RispondiElimina
  5. Abbiamo dormito insieme solo una notte, nel mio piccolo letto ed è stato bellissimo, nonostante un pó l'ansia dei miei che potevano ritornare da un momento all'altro, erano in montagna con amici. Per fortuna è andato tutto liscio :P e poi siamo sempre stati abituati nel suo letto sempre singolo a riposare interi pomeriggi domenicali.... e nn vedo l'ora di dormire in un vero letto insieme. É vero dormire soli è molto bello perchè nn si da conto a nessuno, ma insieme è speciale *.* sn contentissima per l'esame :)

    RispondiElimina
  6. Auguri laureanda di Marzo! :D
    Beh,io e il mio A. ci addormentiamo spesso nello stesso letto e,se devo esser sincera,dormiamo pure alla grande! L'unico problema sorge quando ci addormentiamo nel suo lettino singolo e,appena entro nel sonno profondo,il suo cane inizia a frignare perchè vuole salire per stare tra noi due! -.-
    Infine,mi pare doveroso aggiungere che,dopo un tot di ronfate,A. inizia ad avere spasmi nel sonno o a farfugliare qualcosa (manco stesse sognando di ballare il tango con la Bellucci) per poi svegliarsi,guardare me mezza sveglia e mezza in coma,e dirmi:
    <> -.-
    Ahhh l'amore!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. miiii non si vede ciò che dice -.-
      "amore....(bacio in fronte o abbraccio) ci siam addormentati come i bimbi....però la prossima volta girati dall'altro lato che il tuo russare/respiro pesante m'ha svegliato!"

      Elimina
    2. ahahaha! Sei tu la russatrice della coppia allora?! :D
      Su Marzo ancora non confermo..ma ormai marzo o luglio cambia poco...anzi forse "disoccupata di agosto" suona meglio di "disoccupata di aprile" :)

      Elimina
    3. haHAhH Daiii non scoraggiarti! Magari sarai "occupata a settembre"! Comunque io russo solo quando son raffreddata e,soffrendo anche di sinusite,in determinate posizioni della testa concedo dei piccoli concertini privati :D Comunque anche lui russa e se non russa ha spasmi muscolari che mi fan saltare in aria!

      Elimina
  7. Ma tantissimi complimenti, laureanda!
    Io e il MioUomo dividiamo quasi ogni week end un lettino da una miserrima piazza (io sono 1.80 e lui 1.90...). E io scalcio. Però ce ne freghiamo e stiamo bene lo stesso ;)
    Alex V

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La nostra esperienza nel letto singolo è stata traumatizzante...abbbiamo il sonno troppo "irrequieto" tutti e due!La cosa bella era che sosteneva che io unmetroecinquanta per meno di 40kg prendessi tutto lo spazio!!!

      Elimina
  8. Intanto augurissimi, so' soddisfazioni, qualsiasi mese sia.
    Poi io con Manu dormiamo in un comodissimo letto matrimoniale, lui non ama tantissimo stare abbracciato con me, gli vengono fuori tutti i tic del mondo, ma capita molto, molto spesso che di notte mentre dormiamo ci cerchiamo la mano e ce la stringiamo... e non è mai successo che al mattino mi svegliassi radiosa e con i capelli apposto, dunque il romanticismo è sempre rimandato fino a quando non ritorniamo ad essere persone e non zombie!
    :)

    RispondiElimina
  9. Come te spesso sto lunghi periodi dal mio A. e mi trovo a condividere gioie e dolori del dormire insieme :D Hai descritto al meglio la situazione! All'inizio è meraviglioso e poetico ma dopo 5 minuti si trovano strategie diverse perchè si suda/si addormenta la gamba, il piede, la mano, o semplicemente si comincia a stare scomodi! Morale della favola? Spesso ci addormentiamo in un modo e ci svegliamo completamente in un altro ahahha Però è proprio vero che quando si smette di botto poi ti manca. Anche perchè, non so tu, ma io ho il letto singolo e passare da un enorme matrimoniale ad uno striminzito lettino non è divertente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ps: ancora complimenti per l'esame :)

      Elimina
  10. Oh no! a me non manca il mio lettino singolo.. adoro dormire dal mio ragazzo.. e al mattino quando mi porta la colazione a letto, so di essere davvero molto fortunata! :) le sue attenzioni non sono tanto per fare o per forza dell'abitudine.. si vede proprio che gli fa piacere prendersi cura di me.. E a me di lui :) <3

    RispondiElimina
  11. Complimenti per l'esame! Anche a me capita di stare dal mio ragazzo o lui da me... Credo che la cosa più sensazionale sia quando russa, ma russa profondamente e tu sei lì che vuoi cambiare canale ma nel bel mentre dell'azione spalanca gli occhi e dice "Non stavo dormendo non cambiare"! Ma allora se russa non dorme e se dorme non russa! Boh... Sei fantastica come sempre!!
    Baci Nicole

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hanno tipo un sensore che gli si attiva quando qualcuno sposta il telecomando :D

      Elimina
  12. Noooo, io non non potrei. Io mi avvinghio a lui e pretendo le "coccole" prima di addormentarmi ^_^

    RispondiElimina
  13. Le coccole prima di dormire e al risveglio sono insostituibili!

    Buona domenica!

    RispondiElimina
  14. Iniziamo mano nella mano dopo le coccole a dormire, poi senza offesa ci giriamo (due schiene malmesse) e la mattina torniamo mano nella mano, poi coccole e ci alziamo... Percorso al contrario, insomma :-)

    RispondiElimina
  15. siete teneri... noi dormiamo in un letto matrimoniale ma io, a detta sua, sono come il gas e mi espando ed è stato difficile trovare un equilibrio che io puntualmente rompo... e si, dormire abbracciati va bene i primi 5/10 min, poi basta che devo dormire sul serio! ;-)

    RispondiElimina
  16. anche io mi sento malissimo se penso che devo dormire con lui e poi mi sento male perché dovrei esserne felice. Non è vero... intanto mi tocca cuccarmi qualche cagata televisiva, io sono intollerante alla tv e lui guarda qualunque sciocchezza, e poi si agita nel sonno, è andato avanti a scalciare tutto il tempo una delle ultime sere..!!! e poi russa!!!!!!! la sera di capodanno non ce la facevo più, siamo andati a dormire alle 4 e alle 7 del mattino io mi sono alzata e mi sono messa a pc a guardare le puntate dei simpsons in streaming :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahaha!I russatori sono terribili...mio padre si sente anche da un piano all'altro, quindi ti capisco!

      Elimina
  17. A me dormire con M opiace e soprattutto d'inverno mi scalda!!!
    La volta che dormo da sola ho con me la borsa dell'acqua calda!!
    Il dramma di solito si scatena,con tutti gli uomini con cui ho dormito,d'estate...loro aria condizionata a palla e io ho freddooo!!lì si che rimpuango il letto singolo o il divano!!

    RispondiElimina